Pizzerie Stellate a Napoli !!!

Pensare che le ormai stellate pizzerie napoletane siano un luogo di degustazione ed esperienza gustativa.

Ieri sera abbiamo deciso di mangiare una pizza nella capitale, della pizza ovviamente, e ci incamminati verso la prescelta nota e stellata pizzeria.
 
Come pellegrini verso la meta, siamo arrivati all’ingresso del locale e ci siamo mischiati alla folla in attesa. Dopo circa un’ora di attesa la signorina addetta alle pubbliche relazioni, di certo non selezionata per le sue doti di intrattenimento e gentilezza, ha chiamato il nostro nomimativo e ci ha invitato ad accomodarci.
Finalmente si entra nel locale pieno, il noto pizzaiolo, ormai non più sporco di farina, ci accoglie in maniera indifferente, i camerieri annoiati, stanchi e per niente socievoli, ci indicano il tavolo dove sederci, il tutto al caldo di una sala dal condizionamento spento.
 
Sudanti e affamati, pressati da un cameriere impaziente e per niente predisposto a guidarci e consigliarci su qualche nuova o buona proposta del menù, ordiniamo e veniamo serviti prima per bere e poi per le pizze, sempre accompagnate dalla "solerzia" e dal grande “entusiasmo” degli operatori della catena di montaggio pizzeria stellata Napoli.
 
Sarà per le aspettative ma la pizza era solo una buona pizza, che non brillava di certo nel firmamento delle pizzeria della città.
 
Finito di mangiare, tra caldo e indifferenza, non desideravamo altro che uscire a prendere una boccata d’aria fresca passeggiando verso il vicino bar per consumare un caffè o un digestivo.
 
A ripensarci, non siamo rimasti affatto entusiasti di questa esperienza, ci aspettavamo forse una serata tra bontà, accoglienza e piacevolezza... ci siamo sentiti solo stanchi, annoiati e desiderosi di rientrare a casa. :( 
 
Care Pizzerie, rimettiamo al centro il cliente e non il Business !!!