Zeppole di San Giuseppe

Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce tipico della cucina Italiana e derivano da una tradizione antica risalente addirittura all’epoca romana. Secondo la tradizione dell’epoca, dopo la fuga in Egitto con Maria e Gesù, San Giuseppe dovette vendere frittelle per poter mantenere la famiglia in terra straniera e, per questo motivo, i romani gli diedero il simpatico appellativo di “frittellaro”. Proprio per questo motivo, in tutta Italia, le zeppole sono i dolci tipici della festa del papà, preparati per festeggiare e celebrare la figura di San Giuseppe. Ogni città, provincia o regione ha ovviamente la sua variante delle zeppole ma l’elemento fondamentale che accomuna e contraddistingue questi dolci è che devono essere fritti in abbondante olio, proprio come tradizione vuole. Negli ultimi anni, però, ha preso piede anche una variante al forno delle zeppole che risultano così essere un po’ più leggere e meno caloriche rispetto alle classiche frittelle.Ed io infatti, proporrò la ricetta di queste ultime, anche perché essendo vicini alla Pasqua è meglio non esagerare con i “grassi”….  INGREDIENTI  (per circa 60 zeppoline, o 30 zeppole di dimensione media) 600 gr di farina900 gr di acqua300 gr di sugna15 uova ( se l’impasto risulta morbido ne bastano anche 13)Un pizzico di saleAmarene ProcedimentoFar bollire l’acqua, la sugna e il sale  in un pentola abbastanza capiente. Non appena la sugna sarà sciolta e l’acqua bollirà , togliere la pentola dal fuoco e aggiungere la farina in un sol colpo e amalgamare bene fino a che l’impasto non diventa compatto.Rimettere sul fuoco e mescolare finchè il composto non si stacca dalle pareti della pentola. Continuare a lavorare il tutto a fuoco spento, facendolo raffreddare e piano piano aggiungere le uova uno alla volta, aggiungendo il secondo solo quando il precedente sarà completamente assorbito.Porre il composto in una tasca da pasticciere munita di beccuccio a forma di stella, e formare dei dischetti a spirale.Mettere in forno a 180° per circa 15 minuti. Ingredienti per la crema 1 litro di latte200 gr zucchero200 gr di farina5 tuorli1 bustina di vanillina1 buccia di limoneStrega ProcedimentoSbattere i tuorli con lo zucchero , aggiungere la farina setacciata e il latte mescolando.Quando il composto è amalgamato mettere sul fuoco e aggiungere la buccia di limone e mescolare finchè il composto non si solidifichi.A fine cottura e a fuoco spento aggiungere un pezzettino di burro e mezza tazzina di strega. Quando le zeppole e la crema si sono raffreddate si possono riempire e quindi anche guarnire.Mettere la crema in un sac à poche con un beccuccio molto sottile. Prendere la zeppola e riempirla di crema inserendo il beccuccio  giusto al centro.Sulla superficie fare un ciuffetto e aggiungete un’amarena sciroppata. Spolverare di zucchero a velo. Buon Appetito e… Buona festa del Papà!!! 

Latest posts by Rosaria Zoppino (see all)